Vincitori concorso fotografico 2017

CONCORSO FOTOGRAFICO 2017 – LONTANO DAL CAOS

PRIMO PREMIO, Zorro di Franco Calegari (Milano)

L’immagine di una strada sospesa con due auto è una perfetta coniugazione di realismo e surrealismo nella fenomicità della natura. L’uso del bianco e nero rende immediato il messaggio nel tempo e lontano dal tempo. Un’immagine di paesaggio globale e analitico nello stesso tempo con una sospensione staticae una curiosa dinamicità.

SECONDO PREMIO, La coperta di stelle di M.Teresa Carniti (Crema)

Questa foto del deserto esprime più che mai l’adesione al tema proposto. Paesaggio reale, ma anche qui irreale dato questa volta dall’uso del colore che propone e mette in simbiosi due spazi di terra e di cielo…….e il naufragar è dolce in questo mare…..ricordandoci Leopardi.

TERZO PREMIO, Silenzi di Roberto Sabatini (Ravenna)

Ancora un’immagine in bianco e nero che contribuisce all’essenzialità del tutto attraverso una composizione coraggiosa che destruttura il senso dello spazio classico di sezione aurea. Ne risulta un silenzio poetico che, al contrario dell precedente foto parzializza lo spazio lasciando comunque un senso di realismo connotando però il risultato al suo luogo.

MIGLIOR GRUPPO, Silenzi di sale di Fabio Malacarne (Rozzano – Lc)

Un’insieme di foto dove la composizione e la compressione nello spazio suggerisce un’estetica visiva pregnante, anche di scuola. La trasparenza dei toni, la semplificazione degli stessi è un bel discorso quasi tattile visivo sul rapporto roccia e acqua, cioè sull’essenza della natura.

PREMIO SPECIALE UNDER 18,  Volando silenziosamente sulla luna di Luca Cassinelli (Olgiate Olona – Va)

Anche qui un’immagine di luna: semplice, essenziale, sembra quasi un’icona…..un’immagine di Tino Stefanoni. Ma qui è il digitale che permette e scive una bella potenzialità senza retorica.

Segnalate le immagini

  • Suonatore solitario di Piermario Zago (Origgio -VA)
  • Relax e Donna in Bicicletta di Pierluigi Gusmeroli (Veduggio con Colzano-Mb)
  • Lassù, lontano dal mondo di Lara Campostrini (Tn)

Segnalato i gruppi

  • Tra gli alberi alzo lo sguardo al cielo di Jenny Faleschini (Mandello del Lario-Lc)

 

VINCITORE GIURIA POPOLARE

  • Lontano dalla civiltà, lontano dal caos di Franco Manzocchi